ACCESSIBILITÀ

La visita alle chiese di Verona Minor Hierusalem è pienamente accessibile perché offre la possibilità a tutti, compresi i portatori di disabilità fisiche o cognitive, di godere pienamente delle opere d’arte. Infatti, oltre alla progressiva eliminazione delle barriere architettoniche (in tutte le chiese sono presenti apposite pedane), sono a disposizione dei volontari strumentazioni particolari, anche digitali, per l’accoglienza e l’affiancamento dei visitatori.

Scopri gli esempi di accessibilità per ciechi, come la riproduzione marmorea del sarcofago di epoca romana nella chiesa di San Giovanni in Valle o il bassorilievo del labirinto del pavimento nella chiesa di San Giorgio in Braida.

Per scoprire tutti gli altri elementi di accessibilità, controlla la sezione Rendere visibile l’invisibile.

Scopri di più

Accoglienza nelle chiese

Anima della materia

Pellegrinaggi urbani

Visita esperienziale

Rendere visibile l'invisibile

Un museo diffuso