Appuntamenti

BUON COMPLEANNO VERONA MINOR

A celebrare il primo compleanno del progetto è in programma, sabato mattina 16 dicembre in Gran Guardia, un convegno sulla Piccola Gerusalemme veronese tra passato e presente, dunque nella ricostruzione storica e culturale delle sue origini, nei suoi rapporti con le grandi via del pellegrinaggio e le altre Gerusalemme più famose… , e, perché no, nella sua dimensione di proposta artistica e spirituale che in 12 mesi ha riportato all’attenzione, di circa 83 mila visitatori, il fascino e i tesori celati per decenni nell’area al là di ponte Pietra.
Ospite d’onore del convegno di sabato 16 dicembre lo studioso di Storia Medievale,massimo esperto in materia di Gerusalemme traslate, Franco Cardini, professore emerito dell’Istituto di Scienze Umane alla Normale di Pisa, terrà la Lectio Magistralis “Andare a Gerusalemme rimanendo in Italia”. Clicca qui per iscriverti!

IL CAMMINO DI GESU’ BAMBINO

La piccola Gerusalemme veronese si prepara ad accogliere i visitatori e i turisti che, dal 17 novembre all’8 gennaio, cercheranno la magia del Natale al di là dell’Adige, ospiti cioè della kermesse di Confcommercio “La magia del Natale”. Per chi volesse lasciare per qualche ora la via più affollata e riparare nell’atmosfera delle bellissime chiese del percorso “Rinascere dall’acqua, Verona Aldilà del fiume”, ecco il “cammino del bambino Gesù”. All’infopoint di via sant’Alessio o nelle singole chiese si può richiedere l’aiuto dei volontari per trovare… lo spirito giusto!

 

 

NEL TEMPO DELL’ATTESA

Prepararsi all’Avvento con un pellegrinaggio nella piccola Gerusalemme veronese. Questa la proposta per domenica 3 dicembre (ore 9.30-19.00) lungo il percorso classico con pranzo a sacco e S. Messa finale. Queste le tappe illustrate da don Martino Signoretto e la guida Paola Pisani che accompagneranno i pellegrini: Ponte Pietra; Santi Siro e Libera; Santa Maria in Organo; San Giovanni in Valle; Scala Santa; Opera Don Calabria; Santa Maria in Betlemme; Mura scaligere; Fontana del Ferro; Santa Maria di Nazaret; Santo Stefano; San Giorgio in Braida. Per aderire, scrivere a visite@veronaminorhierusalem.it

IL VOLONTARIATO CULTURALE

Sabato 24 novembre: nel giorno del primo anniversario del progetto “Verona Minor Hierusalem, una città da valorizzare assieme, un appuntamento formativo sul tema del volontariato culturale, in sensibile aumento, sulla sua componente motivazionale e l’ambito organizzativo legislativo. Dalle 14.30 alle 17.30 nella sala dei Vescovi in Vescovado.

CONCERTO DI SANTA CECILIA

Ospiti di Verona Minor Hierusalem, i Musici di Santa Cecilia, offrono nel giorno di Santa Cecilia, mercoledì 22 novembre, un concerto di soli, coro ed eurorchestra nella chiesa di San Giorgio in Braida. In programma le esecuzioni di Te Deum di Charpentier e del ShoepfungsMesse di Haydn. Inizio alle 21. Ingresso Libero.

 

 

 

 

UN ALTRO TURISMO E’ POSSIBILE

Domenica 22 ottobre
dalle 15.30 alle 17, Verona Minor Hierusalem, con il suo itinerario “Rinascere dall’acqua, Verona Aldilà del fiume” avrà quali ospiti internazionali 55 buyers, giornalisti e operatori turistici invitati dalla Camera di Commercio di Verona. Gli ospiti, che parteciperanno a due appuntamenti della sesta edizione di Mirabilia e Borsa del Turismo Culturale, saranno poi accolti da un antico pellegrino che, aiutato da una più “contemporanea” guida professionista, li guiderà alla scoperta di Verona Aldilà dell’Adige e dei suoi gioielli, quali sono le chiese di Santo Stefano e Santa Maria in Organo. Con l’occasione sarà presentato da don martino Signoretto e Paola Tessitore il successo di questa “buona pratica” di turismo culturale nella nostra città.

 

TO BE VERONA PER IL FUTURO

Sabato 21 ottobre, in Gran Guardia, il III° Forum Internazionale di To Be Verona, progetto di marketing territoriale che ha lo scopo di mettere a fattor comune le grandi potenzialità di un territorio unico, attraverso un percorso identitario e l’innovazione, motore necessario per fare di Verona una Smart Land a misura d’uomo. Tra le giovani “best pratices” anche il progetto “Verona Minor Hierusalem, una città da valorizzare assieme” che, per l’occasione, accoglierà visitatori e ospiti nella Piccola Gerusalemme veronese. www.tobeverona.it

 

MARIA DI NAZARETH TRA STORIA E DOGMA

“Maria di Nazareth, storia, tradizioni, dogmi” è il titolo della pubblicazione che darà contenuto all’incontro organizzato per giovedì 26 ottobre, ore 16.30, alla Fondazione Toniolo, con l’autrice, professoressa Adriana Valerio e il prof Luca Merlo, docente dell’ISSR e STSZ Verona. Moderatrice del dialogo la biblista Lena Risidori.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]