SULLE ORME DEI RE MAGI

Sabato 6 gennaio 2018, ore 9.00-19.30. Un’epifania diversa, un’epifania in cammino. Anche quest’anno il progetto promosso dalla Diocesi di Verona “Verona Minor Hierusalem, una città da valorizzare assieme” offre ai veronesi rimasti a casa l’occasione di celebrare la festa del 6 gennaio camminando nella propria città e compiendo culturalmente e concretamente un pellegrinaggio di un’intera giornata (dalle 9 alle 19.30 circa, pranzo a sacco) nella porzione di piccola Terra Santa che in epoca medievale i nostri concittadini avevano ricavato in alcune delle più suggestive zone di Verona.

L’itinerario proposto da don Martino Signoretto, Vicario alla Cultura della Diocesi di Verona che, insieme a uno storico delle religioni, Davide Galati, e una guida turistica, Paola Pisani, comporranno poi il trio dei Re Magi che guiderà il passo…, è quello di “Rinascere dall’acqua. Verona Aldilà del Fiume”. Un percorso ad anello da fare a piedi, tra salite e discese, tutto compreso nell’ansa esterna all’Adige tra il colle di San Pietro e le Torricelle, con le sue tappe fondamentali nelle chiese di Santi Siro e Libera, Santa Maria in Organo, San Giovanni in Valle, Santa Maria di Betlemme, Santa Maria di Nazaret, Santo Stefano e San Giorgio in Braida, con alcuni passaggi altrettanto simbolici come la Fontana di Ferro, la Scala Santa, il quartiere di San Faustino e le Mura della città.

 

Info e adesioni: visite@veronaminorhierusalem.itwww.veronaminorhierusalem.it

Condividi con i tuoi amici