UN CONVEGNO SULLA GERUSALEMME VERONESE

“Una Piccola Gerusalemme per Verona, una visione che appassiona” è il titolo del convegno promosso insieme al Comune di Verona per sabato 16 dicembre 2017 nel Palazzo della Gran Guardia (ore 9-13). Forte di un’esperienza di un anno (83 mila visitatori, 800 volontari coinvolti, un nuovo itinerario turistico), il progetto “Verona Minor Hierusalem, una città da valorizzare assieme” ha scelto di divulgare con un convegno in Gran Guardia un tesoro storico, artistico e spirituale che pochi conoscono. Un’occasione preziosa per riallacciare il nostro filo culturale con il tempo in cui Verona divenne una piccola Gerusalemme, quando gli statuti cittadini ratificarono il sigillo che nel 1474 aggiunse l’appellativo di “Minor Hierusalem” alla città di Verona.

Ospite d’onore del convegno di sabato 16 dicembre lo studioso di Storia Medievale, massimo esperto in materia di Gerusalemme traslate, Franco Cardini, professore emerito dell’Istituto di Scienze Umane alla Normale di Pisa, terrà la Lectio Magistralis “Andare a Gerusalemme rimanendo in Italia”.

Altri relatori al Convegno: Giuseppe Zenti, Vescovo di Verona; Carlo Fratta Pasini, Presidente Banco BPM; Federico Sboarina, Sindaco di Verona; Francesca Briani, Assessore alla Cultura e Turismo; Gian Paolo Marchi, professore emerito dell’Università di Verona; don Martino Signoretto, Vicario Episcopale per la cultura della Diocesi di Verona; Paola Tessitore, Responsabile del progetto.

Clicca qui per iscriverti!

Condividi con i tuoi amici