RINASCERE DALL’ACQUA.

VERONA ALDILÀ DEL FIUME

“Rinascere dall’acqua. Verona aldilà del fiume” è l’itinerario attivo dal 26 novembre 2016, dal giovedì alla domenica, e come sempre fondato sul servizio di volontariato culturale.

 Questo percorso comprende sei chiese che si trovano a Sinistra Adige — San Giorgio in Braida, Santo Stefano, Santi Siro e Libera, San Giovanni in Valle, Santa Maria in Organo e la chiesetta di San Pietro Martire, sede dell’Infopoint. Clicca sulle singole chiese per scoprirne storia, caratteristiche e curiosità!

Inoltre, in occasione dei programmi di pellegrinaggio urbano, diventano tappe dell’itinerario anche le chiese di Santa Maria in Betlemme (oggi San Zeno in Monte) e Santa Maria di Nazareth, oltre ad altri manufatti (Fontana del Ferro, mura, terrazze panoramiche e giardini): nella nostra sezione Eventi, puoi scoprire quando sono previsti nuovi pellegrinaggi e iscriverti.

L’itinerario

Il punto di partenza simbolico è il centro del Ponte Pietra: è lì che volgerai le spalle al centro città per “oltrepassare” il corso dell’Adige e immergerti in un’atmosfera nuova e rigenerante, come lo è l’area esterna all’ansa del fiume con un lato rivolto alle Torricelle e l’altro che guarda al centro della città.

Ti suggeriamo di scoprire le singole chiese percorrendo un cammino ad anello di circa 3,5 km che, idealmente, parte e ritorna al Ponte Pietra: attraverserai il quartiere di San Faustino e il vecchio Isolo, risalendo il colle di San Pietro, toccando due terrazze panoramiche dalle quali contemplare la città (Castel San Pietro e San Zeno in Monte), rivivendo il Teatro Romano e scoprendo vecchie e nuove fonti d’acqua.

Sarà un’immersione in un contesto ambientale — quello delle Torricelle — che è oggi anche luogo di un’importante valorizzazione di Verona, con la riapertura della funicolare e la ristrutturazione museale, con la musica del fluire dell’acqua dell’Adige che risuona nell’orecchio e nuovi scorci suggestivi disegnati dal dolce profilo della collina che riempiono gli occhi.

Potrai visitare le chiese dei Santi Siro e Libera (temporaneamente chiusa), di Santa Maria in Organo, di San Giovanni in Valle, di Santo Stefano e di San Giorgio in Braida che, per anni, non sono state facilmente accessibili al pubblico; come sempre, le chiese saranno custodite dai volontari di Verona Minor Hierusalem che accoglieranno visitatori, pellegrini e turisti il sabato dalle 10.00 alle 17.30.

Potrai trovare materiale informativo per la tua visita, la credenziale o la mappa nelle singole chiese o, volendo, ancora prima di iniziare la tua visita a Verona, nell’Infopoint di Verona Minor Hierusalem.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni, scrivici a info@veronaminorhierusalem.it

Scopri anche gli altri itinerari

Le chiese di Rinascere dalla Terra

San Giorgio in Braida

Santo Stefano

Santi Siro e Libera

San Giovanni in Valle

Santa Maria in Organo

San Pietro Martire

Santa Maria in Betlemme 

Santa Maria di Nazaret

Cammina, scopri, contempla
Un viaggio antico per una nuova visione