DOMANDE FREQUENTI

Ecco alcune delle domande che ci vengono spesso poste da chi vorrebbe diventare volontario:

Chi sono i volontari di Verona Minor Hierusalem?
Sono cittadini innamorati della propria città, della sua storia e della sua cultura. Appartengono ad età, estrazione culturale, orientamento politico e religioso diversi. Sono studenti, lavoratori, pensionati. Tutti però assicurano il massimo rispetto per i luoghi di culto dove viene svolto il servizio di volontariato.

Quanto del mio tempo mi viene chiesto di donare?
Chiediamo a tutti di donare 8 ore al mese, in due turni da quattro ore, da svolgere in una delle 17 chiese dei tre itinerari. I volontari possono scegliere il momento in cui prestare servizio dal giovedì alla domenica, in una delle due fasce orarie che indicativamente vanno dalle 10 alle 14 e dalle 14 alle 18.

Sono possibili altre opportunità di volontariato in diversi servizi previsti dall’organigramma in base alle proprie competenze e professionalità nei campi della comunicazione, analisi dei dati, utilizzo delle tecnologie per la conservazione dei beni culturali.

Non ho ancora 18 anni. Posso diventare volontario?
L’età minima per prestare volontariato è 18 anni. Non esiste un’età massima.

L’idoneità a donare il proprio servizio in ruoli altri rispetto all’accoglienza nelle chiese viene in genere valutata durante il colloquio iniziale con il direttore.

Non ho la nazionalità italiana. Posso lo stesso prestare servizio di volontariato?
Non ci sono restrizioni in base alla nazionalità. L’unico requisito è essere legalmente residenti in Italia ed in regola con i permessi di soggiorno

Come mi posso candidare e cosa mi viene richiesto?
Per inviare la propria candidatura, compilate il modulo elettronico (LINK) e allegate il vostro curriculum vitae.

Se non avete il curriculum, potete contattare l’Infopoint, e vi verrà dato aiuto a narrare e sintetizzare in poche righe le vostre competenze e i vostri talenti.

Devo sostenere un colloquio preliminare?
Sì, tutti i futuri candidati sosterranno un colloquio iniziale con il direttore delle Fondazione.

La caratteristica unica di questo colloquio, però, è che non si tratta di un momento selettivo, ma l’occasione per creare un progetto personalizzato – di volontariato e di crescita personale –  per la persona che si appresta ad entrare nel grande progetto Verona Minor Hierusalem.

In che cosa consiste il colloquio?
Il colloquio su divide in due momenti:

  • Presentazione generale del progetto da parte del Direttore della Fondazione.
  • Analisi delle motivazioni e del curriculum del candidato, al fine di creare un progetto personalizzato.

Che preparazione viene richiesta?
Non viene richiesta alcuna preparazione specifica. Bastano passione, motivazione e serietà nell’impegno che si andrà a prendere. In cambio del vostro dono, la Fondazione darà la formazione necessaria per accogliere in modo competente ed adeguato i visitatori.

Che tipo di formazione mi verrà data?
A tutti i volontari viene offerta una formazione interdisciplinare che spazia dalla sicurezza all’arte e alla storia, e a tutte le materie collaterali necessarie a svolgere con la massima serenità e competenza il servizio di accoglienza dei visitatori italiani o stranieri (per esempio lingue straniere e teatro).

Per chi lo desidera sono previsti anche momenti di formazione alla spiritualità nell’arte.

Dove presterò il mio servizio di volontariato?
Il servizio di accoglienza si svolge normalmente all’interno di una delle 17 chiese dei tre itinerari : Rinascere dall’Acqua, Rinascere dal Cielo, Rinascere dalla Terra.

Può essere richiesta la presenza del volontario anche presso l’Infopoint nel caso di eventuali servizi collaterali valutati durante il colloquio.

La Fondazione Veroma Minor Hierusalem offre opportunità di lavoro o stage?
La fondazione non offre opportunità di impiego. (affiancamento) 

È offerta la possibilità di svolgere stage curriculari e post-laurea. (link)

Come vi posso contattare?
Ci potete contattare scrivendo a info@www.veronaminorhierusalem.it oppure chiamando il numero +39 342 1820111

 

Scopri di più

Volontari

Sei un universitario?

Video interviste